Segui Eutelsat Italia

Eutelsat punta su Airbus Defence and Space ed Orbital ATK per un nuovo satellite a 5°Ovest

Comunicato stampa   •   ott 11, 2016 19:29 CEST

I servizi di lancio saranno forniti da Proton

Eutelsat Communications (NYSE Euronext Paris: ETL) ha scelto Airbus Defence and Space ed Orbital ATK per costruire un nuovo satellite destinato alla posizione orbitale a 5 gradi Ovest per servire principalmente i mercati video in Europa e Nord Africa. Secondo i termini dell’accordo, Airbus Defence and Space costruirà il payload del satellite, mentre la piattaforma verrà prodotta da Orbital ATK.

Una nuova infrastruttura digitale per Francia, Italia e Algeria

EUTELSAT 5 West B, il cui lancio è previsto nel 2018, sostituirà il satellite EUTELSAT 5 West A, un’infrastruttura digitale chiave che attualmente serve sosprattutto i mercati broadcast di Francia, Italia e Algeria. EUTELSAT 5 West B assicurerà la continuità del business, migliorando la qualità dei servizi, attraverso un payload in banda Ku composto da 35 transponder equivalenti da 36 MHz connessi a tre aree di servizio. I transponder commutabili aumenteranno la flessibilità del servizio.

Significativi risparmi Capex

EUTELSAT 5 West B è il primo satellite concepito nel quadro della strategia di riduzione dei costi capex annunciata da Eutelsat lo scorso giugno 2016, realizzata nello specifico applicando il principio del “design-to-cost”. Attraverso una maggiore corrispondenza tra la copertura del satellite e le esigenze specifiche dei client sui 5°Ovest, verranno ottimizzati i requisiti di potenza e hardware pur mantenendo i più elevati standard in termini di prestazioni.

La riduzione delle dimensioni del satellite permetterà un lancio condiviso a bordo di un razzo Proton in una configurazione congiunta con MEV-1, il primo Veicolo Extension Mission (MEV) sviluppato da Orbital in modo da ridurre i costi di lancio, compresi quelli di assicurazione. Di conseguenza, verranno garantiti notevoli risparmi rispetto al costo teorico per la replica di EUTELSAT 5 West A, senza alcun impatto sulla qualità del servizio offerto. La missione in banda C di EUTELSAT 5 West A, indirizzata principalmente ai clienti dati dell’Africa Sub-Sahariana, verrà cessata. La continuità del servizio sarà garantita tramite capacità in banda C analoga disponibile sulle altre risorse Eutelsat, ottimizzando così il tasso di utilizzo della capacità produttiva attraverso la flotta del gruppo.

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento

By submitting the comment you agree that your personal data will be processed according to Mynewsdesk's Privacy Policy.