Segui Eutelsat Italia

La Messa della Notte di Natale live via satellite in Ultra HD. Un'iniziativa della Segreteria per la Comunicazione del Vaticano in collaborazione con Rai, Eutelsat, Globecast e Sony

Comunicato stampa   •   dic 19, 2017 13:25 CET

Credits: Vatican Media

Il 24 dicembre dalle ore 21,30 in diretta dalla Basilica di San Pietro su Rai 4K, solo su Tivùsat al tasto 210 della piattaforma satellitare gratuita

Nuovo appuntamento con l’innovazione televisiva per il pubblico italiano. Il prossimo 24 dicembre, a partire dalle ore 21:30 (ora locale), la Messa della Notte di Natale, presieduta da Papa Francesco nella Basilica di San Pietro, verrà trasmessa in diretta via satellite in Ultra HD su Rai 4K al tasto 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat.

L’iniziativa avviene sotto l’egida della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, guidata dal Prefetto monsignor Dario Edoardo Viganò, la quale gestirà l’evento attraverso la struttura ‘Produzione Audiovisivi’ sancendo il debutto internazionale di Vatican Media, il nuovo brand che identifica la produzione multimediale del Vaticano nel quadro degli ultimi passi della riforma del sistema della comunicazione della Santa Sede voluta da Papa Francesco.

Un team di eccellenza di caratura mondiale composto da Eutelsat, Globecast, Rai, Sony e Tivùsat metterà a disposizione le proprie risorse e i propri mezzi per portare la celebrazione nelle case degli italiani nel massimo livello qualitativo delle immagini tramite il satellite HOTBIRD di Eutelsat.

Un momento di grande pathos atteso da tutto il mondo che sarà visibile nell’innovativo formato dagli utenti del nostro Paese in possesso di apparati di ricezione via satellite compatibili con la tecnologia 4k Ultra HD e dotati di cam Tivùsat. L’evento sarà trasmesso in contemporanea su Rai1 e su Rai1 HD attraverso il digitale terrestre e il satellite, nonché in Mondovisione mediante il consueto circuito impiegato dal Vaticano.

Renato Farina, Amministratore Delegato di Eutelsat Italia, ha commentato: “Questa iniziativa rappresenta il migliore regalo natalizio che potessimo fare al pubblico televisivo italiano, offrendo un appuntamento di indiscusso interesse a livello planetario declinato nell’innovativa tecnologia Ultra HD. Un’occasione importante per rinnovare la consolidata collaborazione con la Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede e quell’autentico spirito di condivisione sviluppato assieme agli altri partner anche durante iniziative simili realizzate in precedenza in Vaticano. Penso ad esempio alla cerimonia di apertura e di chiusura della Porta Santa che ci hanno permesso di legare i satelliti di Eutelsat e l’innovazione alla diffusione di due momenti chiave per la storia della Chiesa e dell’umanità”.

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento

Agree With Privacy Policy