Segui Eutelsat Italia

​EUTELSAT 65 WEST A sfreccia nello spazio

Comunicato stampa   •   mar 09, 2016 16:02 CET

Il satellite multifunzione fornirà copertura speciale in Brasile ed America Latina

Alle prime ore del giorno, a bordo di un razzo Ariane, EUTELSAT 65 West A è stato lanciato con successo nello spazio dal sito di Kourou, nella Guinea francese. Il lanciatore Ariane ha condotto nello spazio il nuovo satellite della flotta Eutelsat alle 02.20 (05.20 UTC) del 9 Marzo, consegnando il satellite alla sua orbita di trasferimento dopo 27 minuti di volo.

Le manovre di completa apertura dei pannelli solari del satellite - costruito da SSL per un peso complessivo di 6,5 tonnellate - sono avvenute regolarmente quattro ore dopo il lancio.
Nei prossimi giorni, il motore di apogeo verrà avviato quattro volte per completare l’ascesa del satellite sull’orbita geostazionaria. Successivamente, verranno interamente dispiegate le antenne.
Al termine di una serie di test di controllo, EUTELSAT 65 West A entrerà in servizio commerciale per gli inizi di Maggio, sulla posizione orbitale a 65° Ovest.

Rodolphe Belmer, CEO di Eutelsat, ha così commentato: “Il lancio di EUTELSAT 65 West A è un’altra tappa fondamentale nel piano di espansione della nostra copertura in America, che realizzeremo attraverso una combinazione di zone di copertura e bande di frequenza pensata unicamente per rispondere alle diverse esigenze dei nostri clienti. Il nostro ringraziamento va ad Arianespace per l’ennesimo lancio perfetto - il nostro 31esimo sui razzi Ariane – e a SSL, per aver fornito la più avanzata e sofisticata tecnologia satellitare”.

EUTELSAT 65 West A è un satellite tri-banda progettato per i mercati latino-americani in crescita.
Con a bordo un payload in banda Ku ad alto livello di efficienza, ottimizzerà la ricezione Direct-to-Home e i servizi di connettività aziendale in Brasile, America Centrale, Caraibi e Regione Andina. Tra le potenzialità del nuovo satellite anche la copertura transatlantica in banda C per la contribuzione e la distribuzione video trans-continentale, più un payload multi-spotbeam in banda Ka per l’accesso a banda larga in America Latina, soprattutto in Brasile, Messico, Colombia e Perù.

Tra qualche settimana, EUTELSAT 65 West A verrà raggiunto in orbita dal satellite elettrico EUTELSAT 117 West B, che si posizionerà a 117°Ovest per aumentare ulteriormente la disponibilità di capacità sul mercato latino-americano.

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento