Segui Eutelsat Italia

Con "La Grande Sfida 4" un nuovo successo per la TV del futuro

News   •   nov 24, 2015 08:59 CET

Soddisfazione per il successo dell'innovativa diretta TV in Ultra HD che si è svolta domenica 22 novembre sul canale Eutelsat 4K1 in occasione dell'evento ‘La Grande Sfida 4’, promosso da SuperTennis al Palapanini di Modena alla presenza di grandi campioni del tennis. Condotto assieme ad altri importanti partner tecnologici internazionali come Globecast e NTT Electronics, l’appuntamento è stato caratterizzato da alcune interessanti novità che confermano la piena maturità del nuovo standard televisivo e la centralità dei satelliti di Eutelsat per la trasmissione di segnali così esigenti in termini di banda. Si è trattato del primo live in Ultra HD trasmesso su Tivùsat, che proprio a partire dallo scorso fine settimana ha inserito stabilmente il canale 4K1 al numero 200 della propria piattaforma, aprendo così le porte alla TV del futuro per gli utenti dotati di apparati compatibili. Molto significativa, inoltre, l’esperienza a livello produttivo con chiare implicazioni sul fronte della sostenibilità economica dell’ecosistema Ultra HD. Infatti, a Modena, si è assistito alla prima produzione esclusivamente in Ultra HD mai vista in Italia: un feed unico - completo di grafica, commento, moviola, interviste a bordo campo, realizzato con la collaborazione di DBW Communication - che ha consentito a SuperTennis la copertura dell’evento anche in tutti gli altri formati dell’immagine attualmente a disposizione, dall’SD all’HD.

IL NOSTRO DIARIO MULTIMEDIALE

Il reportage fotografico dall'evento

Ecco la soddisfazione dei protagonisti. Cominciamo da uno stand-up di Beatrice Coletti, AD di Sportcaste Direttore di SuperTennis, in compagnia dell'ex campione italiano del tennis Giorgio Galimberti, per ricordare l'importanza della diretta 4K che ha proiettato SuperTennis ancora una volta verso il futuro, affermando il tennis come "main content" di questa speciale produzione.

Protagonisti della giornata, i satelliti di Eutelsat attivati da un formidabile team capitanato da SuperTennis che ha firmato la produzione con il supporto di DBW Communication. Cristiano Benzi ricorda anche la codifica avvenuta grazie agli strumenti messi a disposizione da NTT e il ruolo di Globecast che ha gestito l’Uplink verso HOT BIRD ed EUTELSAT 5WA. In questo modo, passando per il teleporto di Rambouillet, il segnale Ultra HD è arrivato sugli schermi.

Per Alessandro Alquati, Managing Director di Globecast Italia, “E’ un privilegio poter ancora una volta condividere un evento come questo assieme a partner privilegiati come Supertennis ed Eutelsat. Globecast è impegnata da anni nella sperimentazione volta all’introduzione dell’UHD come nuovo standard e si conferma come un precursore dell’adozione di tecnologie innovative”.

Daniele Fadini - Managing Director of NTT Electronics Europe - ha sottolineato come per il gruppo sia la prima uscita ufficiale dei nuovissimi encoder 4K HEVC in Europa. Un contributo che attesta la fiducia del gruppo nella diffusione del nuovo standard di visione e nel nuovo formato di compressione video.

Stefano Rebechi, Amministratore Unico di DBW Communication, ha parlato di un'occasione preziosa per lavorare assieme ad altri compagni di viaggio tecnologici con l’obiettivo di affinare tecniche e attrezzature funzionali all’intera produzione 4K, (che per la prima volta è stata esclusiva e ha alimentato i segnali in tutti gli altri standard).

Vai alla pagina de "La Grande Sfida" in 4K

Commenti (0)

Aggiungi commento

Commento